Miglior cronotermostato digitale: prezzo e guida completa all’acquisto 2018

Vuoi evitare sprechi inutiliche fanno aumentare il costo della bolletta energetica? Cerchi anche qualcosa di non troppo costoso e molto efficace allo stesso tempo? Desideri programmare l’esatta temperatura della tua casa giornalmente o settimanalmente?

Se hai risposto in modo affermativo alle precedenti domande con molta probabilità stai cercando il cronotermostato digitale, un dispositivo utilissimo che ti permette di risparmiare fino al 40% sulla bolletta elettrica.

Se però stai cercando qualcosa di più sofisticato e desideri caratteristiche come il controllo remoto della temperatura con lo smartphone il cronotermostato digitale “classico” non fa al caso tuo. In questo caso potrebbero tornarti utili le tecnologie Wifi o GSM ad esempio: se questo è il tuo caso ti consigliamo di leggere la nostra guida completa all’acquisto dei migliori cronotermostati che puoi trovare a questo link divisi per tipologia.

Chiarite queste differenze possiamo elencare vantaggi e svantaggi dei cronotermostati digitali, oltre a consigliarti i migliori dispositivi.

Sei pronto? Cominciamo!

 

I vantaggi del Cronotermostato Digitale

Il cronotermostato digitali è il dispositivo più richiesto per regolare la temperatura di casa. Questo per le sue funzionalità molto apprezzate dalle persone a fronte di un costo a volte ridicolo.

I cronotermotati digitali rilevano la temperatura grazie ad un sensore che fa attivare e spegnere il riscaldamente in base alla temperatura impostata. È quindi facilmente intuibile che più il sensore è di qualità più la temperatura rilevata sarà precisa, consentendo un risparmio maggiore nel tempo.

Partendo da questo presupposto ecco i vantaggi del cronotermostato digitale.

 

Risparmio notevole di energia elettrica

Programmando il cronotermostato esattamente secondo i tuoi desideri e le tue abitudi risparmiare sulla bolletta elettrica sarà estremamente facile. Le case produttrici hanno calcolato un risparmio che può arrivare fino al 40%, anche se secondo la nostra esperienza difficilmente arriverai a risparmiare cosi tanto. Tra i migliori modelli che consigliamo c’è sicuramente il Fantini Cosmi C804 (al link troverai anche le recensioni).

Non solo avrai meno paura della tua bolletta elettrica, ma contibuirai anche a salvaguardare l’ambiente con una gestione più efficente del riscaldamento di casa grazie al cronotermostato digitale. Si, perché più il consumo di energia elettrica è ridotto più la quantità di Co2 immessa nell’aria è minore.

 

Estrema facilità di installazione e utilizzo

miglior cronotermostato settimanale

Moltissimi cronotermostati digitali hanno una facilità di installazione imbarazzante. Sono incredibili le tantissimi recensioni di molti cronotermostati che ne sottolineano questo aspetto, sottolineando come ad un prezzo spesso veramente basso si può avere un cronotermostato installato in un battibaleno senza l’aiuto di un professionista. Fa sorridere un recensione vista in Amazon dove il cliente la descrive a “prova di moglie”.
Spero di non offendere la sensibilità di nessuno, anche perché le parole non arrivano dal nostro Team.

Oltre all’estrema facilità di installazione anche l‘utilizzo e la programmazione del dispositivo sono molto intuibili. In quattro e quattrotto avrai settato la temperatura desiderata secondo i tuoi desideri. Tra i modelli che consigliamo c’è sicuramente il FreeTime Plus. (al link troverai anche le recensioni dei clienti)

 

Programmazione efficace della temperatura settimanale o giornaliera

La programmazione dei cronotermostati digitali è un aspetto molto delicato, che fa propendere pr la scelta verso l’una o l’altra categoria.

I cronotermostati digitali si suddividono infatti in 2 categorie in base al tipo di programmazione della temperatura:

  1. Cronotermostati Settimanali: la programmazione su base settimanale è quella che va per la maggiore. Si, perché la programmazione settimanale è meno impegnativa: ti basterà impostare la prima volta quando il cronotermostato deve spegnersi o accendersi e non dovrai più toccarlo.
    Abbiamo scritto un articolo dedicato esclusivamente ai migliori cronotermostati settimanali recensiti
  2. Cronotermostati Giornalieri: la programmazione giornaliera, come intuibile, consente di programmare con cura gli orari di un singolo giorno. Estremamente precisa, è adatta in particolar modo a chi ha orari sempre differenti.
    Abbiamo anche in questo caso scritto un articolo dedicato esclusivamente ai migliori cronotermostati giornalieri recensiti

 

Cronotermostati Digitali: Prezzi davvero alla portata!

Abbiamo già accennato in precedenza ai prezzi davvero abbordabili del cronotermostato digitale “classico”, ma ci teniamo a ribadire e sottolineare con forza questo aspetto in quanto è spesso un fattore chiave nella scelta del dispositivo per regolare la temperatura più adatto.

Se i prezzi generalmente sono bassi e si possono possono trovare buoni dispositivi come il cronotermostato digitale Bravo (al link tutte le recensioni) – tra i modelli che noi consigliamo – è anche vero che bisogna considerarne la qualità.
Infatti tutti i cronotermostati che ti segnaliamo si basano su questo aspetto: un rapporto qualità/prezzo a nostro avviso eccezionale, confermato anche dalle molte e soprattutto ottime recensione dei clienti rilasciate.

Ti consigliamo quindi se sei arrivato fino a qua di prendere in considerazione i modelli che ti consigliamo qui sotto, per un controllo della temperatura super efficace spendendo un non-niente.

Cliccando sul prodotto qui sotto potrai dare un occhio a tutte le caratteristiche, alle recensioni rilasciate dai clienti e vedere se l’offerta è ancora attiva. Buon risparmio!

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.