Cronotermostato Honeywell: prezzo, recensione e classifica dei migliori modelli 2018

I cronotermostati Honeywell sono indubbiamente di ottima qualità; siamo di fronte ad un gigante dell’industria nato in America più di un secolo fa che si prefigge l’obiettivo di sviluppare e innovare i propri prodotti per un futuro più sostenibile e sicuro.

Ecco quindi che l’impegno a farti risparmiare soldi in bolletta grazie ai cronotermostati Honeywell per un miglior controllo della temperatura di casa è sicuramente tra le priorità dell’azienda; d’altronde meno consumi significa più soldi risparmiati e minore impatto ambientale.

In questa classifica andremo a recensire i migliori cronotermostati Honeywell in base al rapporto qualità/prezzo.

Sei pronto? Comiciamo!

 

Cronotermostati Honeywell: Classifica dei migliori dispositivi con un occhio al prezzo

honeywell t6

Honeywell sviluppa settori anche differenti trainati da una forte innovazione tecnologica come quello aereospaziale. È quindi evidente che le risorse investite in innovazione sono notevoli e i prodotti sviluppati da Honeywell, compresi i cronotermostati, beneficiano delle conoscenze tecnologiche più avanzate.

Il risparmio energetico che un cronotermostato può apportare sulla bolletta può arrivare fino al 40%, ecco perché è necessario non considerare solo il prezzo in fase di acquisto di un prodotto così importante per la casa.

Oltre al brand è necessario comunque valutare le caratteristiche del cronotermostato che stai acquistando in base alle tue necessità.

Ecco le caratteristiche principali da considerare in fase di acquisto:

  • Programmazione: Esistono 2 tipi di programmazione, settimanale e giornaliera. La programmazione settimanale è quella più diffusa e ti permette di programmare il dispositivo tutta la settimana e con orari diversi anche giorno per giorno. La programmazione giornaliera permette invece di programmare, come facilmente intuibile, solo 24 ore.
  • Controllo da remoto: Un beneficio molto utile è la possibilità di controllare il cronotermostato da remoto attraverso un semplice messaggio SMS (tecnologia GSM) oppure grazie ad un’App installata sul tuo Smartphone/Tablet (tecnologia Wifi). Inutile dire che il costo dei cronotermostati dotati di queste tecnologie è più elevato, ma l’investimento iniziale può essere facilmente recuperato dopo qualche mese grazie all’ulteriore risparmio in bolletta apportato da questi cronotermostati.

Proprio pr semplificare le cose abbiamo scritto una guida completa all’acquisto dei migliori cronotermostati suddivisi per “categoria”.

Continuiamo con l’articolo.

Ti presento i migliori cronotermostati Honeywell selezionati dal nostro Team in base al rapporto qualità/prezzo.

 

1) Honeywell CM 507

L’Honeywell CM 507 è la versione economica del cronotermostato settimanale di questo brand più famosa. Parliamoci chiaro; ci sono modelli più economici di altre marche, ma in questo Honeywell la qualità è sicuramente una caratteristica principale.

La programmazione settimanale molto chiara, semplice da impostare e precisa riesce a garantire comfort e risparmio allo stesso tempo. Il dysplay è sufficientemente grande per poter vedere con chiarezza la temperatura impostata senza alcuna fatica.

Per concludere è un crontoermostato che consigliamo vivamente a chi cerca la semplicità e le funzione essenziali, senza dover rinunciare alla qualità di un dispositivo così importante per la casa.

 

2) Honeywell CM 901I (setttimanale o giornaliero)

L’Honeywell CM 901I nasce come una “via di mezzo”, quella che gran parte delle persone preferisce senza spendere molti soldi. Un piccolo investimento maggiore che vale certamente la pena, sottolineato anche dai clienti soddisfatti di questo cronotermostato.

Potrai scegliere tra la versione a programmazione settimanale (più costosa e la maggiormente scelta ovviamente) e quella giornaliera; la programmazione, come spiegato in precedenza, è una delle caratteristiche principali da tenere in considerazione in fase di acquisto di un cronotermostato.

La fase di installazione e di programmazione è molto semplice e intuitiva, caratteristica anch’essa fondamentale. Non vorrai mica impazzire vero?

Il dysplay è molto grande e luminoso – presente la retroilluminazione – per permettere di vedere perfettamente la temperatura; in 2 parole semplicemente ottimo!

Consideriamo L’Honeywell CM 901I uno dei migliori cronotermostati presenti sul mercato, anche se specialmente quello a programmazione settimanale ha un costo leggermente più elevato della concorrenza.

Ecco la recensione di uno dei tanti clienti soddisfatti del cronotermostato Honeywell CM 901I:

ho comprato questo cronotermostato Honeywell per sostituire un altro termostato Honeywell che quando comprai 25 anni fa era praticamente già l’unico programmabile. Sono quindi andato sul sicuro ed è stato facilissimo montarlo e programmarlo. Sono molto soddisfatto penso di avere fatto un ottimo acquisto!

 

3) Honeywell T6

Saliamo di prezzo e di funzionalità. Pur esendo un cronotermostato di primo acchitto costoso, devi considerare che difficilmente troverai crontermostati Wifi a meno di 150 euro. Ecco perché il modello Honeywell T6 ha un ottimo rapporto qualità/prezzo secondo il nostro parere.

L’Honeywell T6 viene venduto sia nel modello “a parete” che col supporto da tavolo, pertanto dovrai scegleire quello che preferisci.

Inutile dire che la caratteristica che contraddistingue l’Honeywell T6 è la presenza del Wifi che consente il controllo a remoto. Potrai installare sul tuo Smartphone una comoda App che ti permette di controllare la temperatura di casa tua in ogni momento e in ogni luogo, ottimizzandone così i consumi e aumentando esponenzialmente la comodità.

Insomma, risparmio e maggiore flessibilità/comodità a fronte di un investimento che ripagherà anche sulla bolletta nel tempo.

Ecco perché molte più persone scelgono sempre un cronotermostato Wifi!

Come se non bastasse il cronotermostato è dotato di numerose funzionalità per programmare secondo ogni tua necessità. Di rilievo e meritevole di essere menzionata i protocolli TPI intelligenti che assicurano che la caldaia si accenda il tempo minimo necessario a mantenere la temperatura, consentendoti un risparmio ancora maggiore.

Non possiamo non menzionare la facilità di installazione e utilizzo e il design, semplicemente fantastico per dare alla tua casa un aspetto ancora più bello e moderno.

Ci siamo dilungati molto nella descrizione ma, sperando di non averti annoiato con qualche particolare, siamo convienti che ne valeva la pena.

Ecco la recensione entusiasta di uno dei tanti clienti (qui trovi tutte le recensioni):

Che devo dire, veramente spettacolare!!! Un’infinità di configurazioni e funzionalità che riescono a trasformare qualunque caldaia in una Smart. Il controllo remoto è impeccabile, il termometro interno va calibrato tramite interfaccia (nel mio caso segnava 1 grado in meno rispetto ad un termometro professionale).
Ottimo se si vuole risparmiare sul riscaldamento perchè si adatta a te e alle tue abitudini.

 

Questi sono i migliori cronotermostati Honeywell scelti dal Team Temperatura Smart; per vedere tutti i modelli Honeywell clicca qui.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.